Partito Socialista Sezione Ticinese

20150729comitatocantonale

Il Comitato cantonale: Roberto Malacrida candidato del PS agli Stati

Alla presenza di circa 70 persone, Ornella Buletti ha aperto i lavori in sostituzione di Evaristo Roncelli, spiegando in sua vece che la riunione si tiene alla FTIA di Giubiasco perché proprio a Giubiasco si è svolta sul finire del XIX secolo una riunione di preparazione alla fondazione del Partito Socialista. Il presidente ad interim Carlo Lepori ha esordito con una panoramica sui problemi globali del pianeta, passando per l’Europa con...

ospedale

Lesioni “semplici”? No, io lo so!

di Loredana Schlegel / Negli ultimi giorni si sono susseguiti informazioni e commenti su quanto accaduto circa un anno fa a una signora del Sottoceneri che, stando a quanto riportano i media, avrebbe dovuto sottoporsi a un intervento “poco invasivo” a una mammella alla clinica Sant’Anna di Sorengo ma che invece, per un malaugurato errore, ha subito l’amputazione di entrambi i seni. / Leggi l’articolo

carlolepori

Nel comitato cantonale PS si lavora

di Carlo Lepori, presidente ad interim del PS Ticino / A Gianni Righinetti il Partito socialista non piace. E lo potrei anche capire: anche a me non piacerebbe, se lavorassi per il giornale di chi comanda in Ticino. Capisco meno le occasioni che scova per esprimere i suoi sentimenti. E lo rassicuro subito: gli orari indicati nell’ordine del giorno del comitato cantonale sono puramente indicativi: non sono sicuro di terminare...

mendrisiottolago

Acquedotto a lago, basta lungaggini

di Matteo Muschietti, presidente del PS Mendrisiotto / Quest’anno l’estate qui nel Mendrisiotto si fa sentire eccome. È un mese che non piove più e le temperature superano tutti i giorni i 30 gradi, con punte di 35/36. Le notti non sono meno calde e le temperature non scendono sotto i 20 gradi. Tutto il distretto si presenta di un colore arancio-rosso e le colture sono assetate. / Leggi l’articolo

ciclismo

Questo ciclismo dopato saprà salvare se stesso?

di Bruno Cereghetti / Si parla apertamente, in Francia, del caso Froome sul Tour in ragione delle prestazioni sovrumane. È la prima volta, almeno in questa forma e intensità. Lo fanno apertamente i giornalisti. L’establishement invece no: glissa a partire dal solito adagio che bisognerebbe guardare quello che capita in altri sport e non (solo) nel ciclismo. / Leggi l’articolo

lugano

Un referendum per stare tutti meglio

di Marco Jermini, consigliere comunale a Lugano / È in corso la raccolta di firme per il referendum contro un credito di 102’040’000 franchi inerente alla partecipazione del Comune di Lugano alla realizzazione delle opere di attuazione del programma di agglomerato del Luganese PAL 2 (2014-2033). Con il referendum si vuole impedire che si spendano soldi pubblici (soldi di tutti noi) per opere inutili. / Leggi l’articolo