buses_in_lugano_in_october_2012_06

Interpellanza di Raoul Ghisletta: “Società Autolinee Regionali Luganesi SA: che succede?”

Il Granconsigliere PS Raoul Ghisletta ha inoltrato un’interpellanza con cui chiede al Consiglio di Stato lumi riguardo alle recenti informazioni riguardo alle informazioni emerse sulla Società Autolinee Luganesi SA, in particolare a proposito dall’informazione pubblicata da ‘La Regione’, secondo cui “L’ex direttore delle Autolinee Regionali Luganesi (Arl), Curzio Bernasconi. andato in pensione lo scorso...

no-a-nuovi-regali-fiscali-a-super-ricchi-e-alle-holding-1

NO ai nuovi regali per i ricchi e le aziende

L’allarmante situazione dell’assistenza sociale e della povertà in Ticino richiedono che lo Stato persegua una politica attiva volta a ridurre le disuguaglianze e in favore di un’equa ridistribuzione della ricchezza, non ulteriori sgravi fiscali destinati agli altissimi redditi e alle aziende fortemente capitalizzate. Invitiamo perciò la popolazione a dire NO ai nuovi regali per...

ordine divino CC 17gennaio

Convocazione Comitato cantonale, 17 gennaio a Lugano

Care compagne, cari compagni, siete invitati a partecipare alla riunione del Comitato cantonale che si terrà mercoledì 17 gennaio alle ore 18.30 a Lugano, presso il Cinema Iride, con il seguente ordine del giorno: VISIONE PUBBLICA DEL FILM “L’ORDINE DIVINO” 18.00    Apertura sala cinema 18.30    Visione film “L’ordine divino” 20.00    Pausa INIZIO PARTE UFFICIALE DEL COMITATO CANTONALE 20.30    Lista presenza e...

topelement

Strade più sicure subito!

Il PS è soddisfatto dalla decisione della Commissione dei trasporti del Consiglio degli Stati, la quale ha approvato l’iniziativa cantonale presentata dal Deputato PS Bruno Storni con cui si chiede vietare il transito nelle gallerie e passi alpini ai mezzi non provvisti dei più attuali sistemi di sicurezza. Il Partito Socialista accoglie con grande...

img_2729

La Conferenza cantonale dice Sì al referendum contro gli sgravi fiscali

La Conferenza cantonale del Partito, riunitasi domenica a Camorino, ha deciso di aderire al referendum contro la “Riforma fiscale” adottando la risoluzione della Direzione con 95 voti a favore. La risoluzione alternativa, la quale considerava buono l’accordo sulla “Riforma fiscale e sociale” votata dalla maggioranza del Gran Consiglio e che proponeva di lasciare libertà...

img_0606-1

Sì all’iniziativa per una migliore conciliabilità tra lavoro e famiglia

Il Gran Consiglio ha adottato l’iniziativa che introduce delle misure che migliorano la conciliabilità lavoro-famiglia e le pari opportunità per i dipendenti del Cantone. Un’iniziativa che mette l’accento soprattutto sulla possibilità di lavoro a tempo parziale, sul congedo per la malattia dei figli e un migliore congedo paternità. Il Gran Consiglio, con nostra grande...

conferenza cantonale

Conferenza cantonale del PS: “Riforma fiscale e sociale” – Domenica 17 dicembre, Camorino

La Conferenza cantonale chiamata a dibattere e decidere sulla “Riforma fiscale e sociale” nella versione parlamentare, ovvero la versione che verrà votata dal Gran Consiglio a lavori ultimati, è stata indetta dopo che le firme necessarie sono state raccolte. La Conferenza cantonale sulla “Riforma fiscale e sociale” si terrà: domenica 17 dicembre, alle ore...

sans-titre-532

Scandalo ‘Argo 1’: risposte convincenti invece di propaganda

Gli scomposti tentativi di generare confusione riguardo allo scandalo ‘Argo 1’, cui il PS così come la popolazione sta assistendo, non possono essere accettati. La gravità del caso e i quesiti tuttora aperti esigono un tono consono al senso dello Stato e delle risposte chiare, non degli atti di propaganda politica. Durante gli ultimi...

test

Alain Berset Presidente della Confederazione

Le nostre congratulazioni ad Alain Berset, Consigliere federale socialista, che questa mattina è stato brillantemente eletto Presidente della Confederazione. L’elezione e il discorso di Alain Berset

csm_info1_f_fashionvalley_1d6308ca2b-1

Caso Gucci: imperativo un dibattito sul futuro economico del Cantone

L’inchiesta per evasione fiscale e le perquisizioni nei confronti di Gucci condotte dalla giustizia italiana esigono un dibattito approfondito riguardo al futuro economico del Cantone e delle risposte del Dipartimento delle Finanze e dell’Economia ai problemi posti dal settore dell’alta moda in Ticino. Il Partito Socialista ritiene che la notizia riguardo al marchio Gucci...

topelement-4

Vergognosa chiusura della Six payment/Aduno e sopressione di 100 posti di lavoro con 75 milioni di utili nel 2016!

Il Deputato al Gran Consiglio Raul Ghisletta ha inoltrato la seguente interpellanza al Consiglio di Stato: Vergognosa chiusura della Six payment/Aduno di Bedano, malgrado 75 milioni di utili nel 2016! Come intende reagire il Governo a fronte della soppressione di 100 posti di lavoro qualificati?   Six Group ha deciso di chiudere le sedi...

scuola_media_bellinzona_i_f

Sì all’insegnamento aconfessionale di Storia delle religioni nelle scuole pubbliche

Il PS ritiene positiva l’introduzione della Storia delle religioni in IV media e auspica che questo sia solo l’inizio di un percorso per rimettere in discussione l’insegnamento della religione tenendo conto dell’insegnamento aconfessionale e dell’importanza del libero pensiero. Il Partito socialista accoglie positivamente l’introduzione, in IV media, di un’ora a settimana di Storia delle...

1-5

Comitato cantonale, il 22 novembre a Lugano

Care compagne, cari compagni è stato convocato il prossimo Comitato cantonale che si terrà: mercoledì, 22 novembre 2017 alle ore 19.45 a Lugano,  presso il Canvetto Luganese   L’ordine del giorno: 19.45 Lista presenza e consegna carta di voto 20.00 Apertura del comitato cantonale: approvazione verbale precedente ed elezione scrutatori 20.10 Discorso del Presidente Igor Righini...

nonuovicaccia

NO al lussuoso progetto sovradimensionato di Guy Parmelin

Il Consigliere federale alla testa della Difesa Guy Parmelin sbaglia completamente obiettivo con il piano d’acquisizione di nuovi aerei da combattimento. Bisogna ricordare che nel 2014, appena tre anni fa, il popolo ha detto NO all’acquisto degli aerei caccia Gripen, il cui costo stimato era di 3 miliardi. Oggi Guy Parmelin vorrebbe comprare dei...