fotositops-ticino19

Un vero congedo parentale resta più che mai necessario

La Svizzera è un Paese in via di sviluppo in materia di congedo paternità e congedo parentale: l’introduzione di un congedo paternità di due settimane non compenserà affatto questo ritardo! Per una parità reale, è necessario introdurre un congedo per la madre e per il padre. Il PS punta a un modello che prevede...

fotopreslistasito

Elezioni federali: vota Lista 15 al Nazionale e Marina Carobbio agli Stati!

Care compagne, cari compagni, mi è stato affidato il compito di presentare in pochissimi minuti la nostra lista, la nostra magnifica lista per Berna: una lista esattamente paritaria per genere, ben rappresentativa di generazioni, esperienze, competenze e sensibilità diverse, e in cui certamente emerge il nome di Marina, la nostra presidente del Consiglio nazionale...

referendummercosur

Il PS sostiene il referendum contro l’accordo con Mercosur

La distruzione volontaria e deliberata della foresta tropicale in Brasile dimostra chiaramente che il governo del presidente populista di destra Jair Bolsonaro non rispetta gli obblighi in ambito ambientale. La firma dell’accordo di libero scambio con i paesi di Mercosur è perciò attualmente impensabile. La Presidenza del PS Svizzero ha deciso di sostenere il referendum contro l’accordo se...

salariominimoora-520x245-1

Il salario minimo dignitoso non può più attendere!

L’introduzione di un minimo salariale dignitoso di almeno 20 franchi all’ora è urgente ed è attesa da ben quattro anni dalla popolazione ticinese: sono troppi! Un salario minimo legale inferiore non è dignitoso così come è inaccettabile che i partiti di maggioranza tergiversano ancora sull’ammontare dello stesso. Ora si assumano le proprie responsabilità verso...

fotositops-ticino-36

Parità ora! Vota e decidi quale sarà l’iniziativa sulla parità!

Due mesi fa, 500 000 donne e uomini solidali in tutta la Svizzera sono scesi in piazza per scioperare. Ed è stato solo l’inizio! Ora arriva l’iniziativa per la parità del genere, e tu puoi partecipare al voto per decidere quale sarà. Clicca il seguente link, ottieni maggior informazioni, vota e contribuisci attivamente a...

fotositops-ticino3

Il PS critico sul pacchetto fiscale del Governo

La Direzione del Partito Socialista esprime un giudizio critico riguardo al messaggio del Governo sull’Adeguamento della Legge tributaria cantonale alla legge concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA). La Direzione del PS ritiene il pacchetto fiscale squilibrato, volto soprattutto a proporre sgravi fiscali ad aziende e fasce della popolazione che non ne hanno bisogno....

fotositops-ticino-2

Parità per tutte e tutti, contro la legge del più forte

I quattro anni della legislatura che volge al termine sono stati persi anche per quanto riguarda la politica in materia di parità. In passato la maggioranza borghese del Parlamento e del Consiglio federale ha respinto un buon numero di proposte, le cui misure miravano l’obiettivo di lottare in modo efficace contro la discriminazione che...

noaumentoetapensione

No all’aumento dell’età di pensionamento sulle spalle delle donne

Il Consiglio federale ignora le rivendicazioni della popolazione scesa nelle piazze e nelle strade di tutta la Svizzera: a sole tre settimane dallo Sciopero delle donne, la maggioranza di destra del Consiglio federale vuole aumentare l’età di pensionamento delle donne, portandola a 65 anni. Eppure le donne continuano a guadagnare meno rispetto agli uomini....

fotositops-ticino-30

Per la tutela dei rifugiati nel rispetto della dignità della persona

Il Gruppo socialista in Gran Consiglio ha inoltrato una mozione con cui vengono formulate tre richieste volte al rispetto della dignità dei rifugiati. La mozione chiede la chiusura dei bunker destinati all’alloggio dei rifugiati e la loro sostituzione con strutture adeguate, l’istituzione di un garante a cui queste persone possono far capo e una...

fotositops-ticino-29

Protezione del clima: un “piano Marshall” climatico per la transizione energetica

Il riscaldamento climatico rappresenta la più grande sfida dei giorni nostri per la nostra società. La Svizzera deve trasformarsi, diventare neutra dal punto di vista climatico entro il 2050 – nel rispetto dell’Accordo di Parigi sul clima sottoscritto dalla Svizzera – e indipendente dal petrolio.  In materia di politica climatica, da più decenni, il...