La retorica autolesionista

di Manuele Bertoli /

Sono anni che riecheggia continuamente nel nostro Cantone il leitmotiv secondo cui Berna non ci comprende e ci dimentica. E mentre questa canzone suona e risuona, adeguatamente riprodotta anche dai media di casa nostra, ci si scorda volentieri degli investimenti federali multimiliardari in AlpTransit che ci cambieranno la vita, della presenza comunque significativa in Ticino delle aziende federali e dell’esercito, del Centro nazionale sportivo di Tenero costruito e ingrandito a suon di decine e decine di milioni federali, dei tanti soldi che arrivano da noi via canone radiotelevisivo per la Rsi, di quella parte della cultura sostenuta grazie a un aiuto speciale per l’italianità sborsato dalle casse federali ecc. /

Leggi l’articolo