Taggato: pacchetto

fotositops-ticino3

Il PS critico sul pacchetto fiscale del Governo

La Direzione del Partito Socialista esprime un giudizio critico riguardo al messaggio del Governo sull’Adeguamento della Legge tributaria cantonale alla legge concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA). La Direzione del PS ritiene il pacchetto fiscale squilibrato, volto soprattutto a proporre sgravi fiscali ad aziende e fasce della popolazione che non ne hanno bisogno....

img_2729

La Conferenza cantonale dice Sì al referendum contro gli sgravi fiscali

La Conferenza cantonale del Partito, riunitasi domenica a Camorino, ha deciso di aderire al referendum contro la “Riforma fiscale” adottando la risoluzione della Direzione con 95 voti a favore. La risoluzione alternativa, la quale considerava buono l’accordo sulla “Riforma fiscale e sociale” votata dalla maggioranza del Gran Consiglio e che proponeva di lasciare libertà...

1-8

Un proficuo incontro tra Gruppo e Direzione

Ieri sera, giovedì 26 ottobre, il Gruppo PS in Gran Consiglio e la Direzione del Partito si sono incontrati, come annunciato, al fine di discutere dei lavori del Gruppo in Gran Consiglio e nelle Commissioni, per nominare il rappresentante del PS in seno alla Commissione parlamentare d’inchiesta che farà luce sullo scandalo Argo e...

Comitatocantonaleconvocazione

Resoconto Comitato cantonale del 18 ottobre a Bellinzona: congelata la “Riforma fiscale e sociale”

25° anno della sezione ticinese del PS Il Comitato cantonale si è aperto con il discorso del presidente del Partito Igor Righini, il quale ha ricordato la ricorrenza del 25esimo della nascita della sezione ticinese del Partito Socialista, nata dall’unione del PSA e del PST. Era infatti il 18 ottobre 1992 quando il Congresso...

sans-titre-18

Una riforma fiscale e sociale criticabile

Il PS è scettico riguardo al pacchetto di sgravi fiscali legato a una riforma sociale presentato oggi dal Governo. Questi sgravi giungono a pochi mesi dalla manovra finanziaria, dopo che negli anni scorsi sono già stati tagliati 50 milioni nella socialità, a scapito dei redditi più bassi. La riforma, inoltre, è prematura poiché il...