logopscom

Lista per il Consiglio di Stato: Ivo Durisch rinuncia a malincuore. La Direzione del PS propone la candidatura di Danilo Forini.

Il Partito Socialista comunica a malincuore che Ivo Durisch, Capogruppo PS al Gran Consiglio, rinuncia alla candidatura al Consiglio di Stato a seguito del parere medico che gli sconsiglia a titolo preventivo di assumere il carico supplementare della corsa elettorale al Governo, considerati soprattutto i suoi inderogabili impegni parlamentari e professionali. La sofferta decisione...

fotobruno-e1515603589442

Comprensorio e strutture Scuola Media Gordola facciamo il punto e ipotesi per il futuro

Il nostro Deputato al Gran Consiglio Bruno Storni ha inoltrato un’interrogazione con cui chiede al Consiglio di Stato di fare il punto e il bilancio riguardo alla situazione delle Scuole Medie di Gordola, soprattutto per quanto riguarda la palestra, la quale mette in luce importanti lacune nella pianificazione nell’edilizia scolastica conosciute da oltre un...

pressure-2155822_960_720

Uno studio approfondito che valuti le conseguenze sulla salute causate dal peggioramento delle condizioni di lavoro in Ticino

Uno studio approfondito che valuti le conseguenze sulla salute delle persone attive causate dal netto peggioramento delle condizioni di lavoro in Ticino. È quanto chiesto da una mozione inoltrata dal Capogruppo socialista al Gran Consiglio Ivo Durisch, firmata dai Deputati e Deputate PS Henrik Bang, Gianrico Corti, Raoul Ghisletta, Carlo Lepori, Tatiana Lurati, Daniela Pugno Ghirlanda....

marioferrari

Un ultimo saluto a Mario Ferrari

Ieri, a pochi giorni dal suo 72. compleanno, è deceduto il caro compagno Mario Ferrari. Un giorno triste e di cordoglio per tutte le persone, i compagne e le compagne, che lo hanno conosciuto e che hanno avuto la fortuna di frequentarlo o semplicemente di incontrarlo. Mario Ferrari, un esempio per tutte e tutti...

pioniere

PIONIERE – 50 anni del diritto di voto alle donne in Ticino

Venerdì 19 ottobre si terrà a Lugano, presso l’Ex Asilo Ciani alle ore 18:00, la serata inaugurale della campagna per i 50 anni della concessione del diritto di voto alle donne in Ticino. Riflettori sulle protagoniste della politica di oggi e di ieri tra storia, testimonianze, scambi, condivisione. Conduce Francesca Mandelli, giornalista RSI. Musica...

keringpostidilavoro

150 posti di lavoro cancellati da Kering: imperativo un dibattito e delle risposte sul futuro economico del Cantone

Alla luce dei 150 posti di lavoro cancellati in Ticino dalla multinazionale della moda Kering, il PS ribadisce la necessità di un dibattito approfondito riguardo al futuro economico del Cantone, in particolare nel settore dell’alta moda, prima che sia definitivamente troppo tardi. L’allarmante situazione nel settore della moda, marcata da inchieste per evasione fiscale...

nospionaggio

Il 25 novembre un NO deciso allo spionaggio delle assicurate e degli assicurati

Il prossimo 25 novembre respingiamo in modo deciso la modifica della legge che senza un chiaro rifiuto permetterebbe lo spionaggio delle assicurate e degli assicurati: il PS sostiene un deciso NO a quest’oggetto in votazione grazie al referendum riuscito. La revisione della legge in materia concede infatti il diritto di usare i dati GPS o...

NOiniziativacontrodirittiumani

NO all’iniziativa contro i diritti umani

Degli importanti trattati e dichiarazioni internazionali, come la Dichiarazione universale dei diritti umani, oggi sono messi a repentaglio a livello mondiale. Sempre di più dirigenti come Trump, Putin o Erdogan fanno passare i propri interessi nazionalistici prima del diritto internazionale. Una tendenza presente anche in Svizzera. Con l’iniziativa contri i diritti umani, voteremo un progetto il...

02-doris_leuthard2_c_vanina-moreillon_

Dimissioni di Doris Leuthard, una Consigliera federale che si è distinta in materia di politica energetica

Doris Leuthard ha rassegnato le dimissioni dal Consiglio federale. Il PS Svizzero la ringrazia per il suo impegno in seno al Governo. La Consigliera federale ha saputo dare un importante impulso alla politica energetica. In seguito alla catastrofe nucleare di Fukushima, nel 2011, ha adottato delle misure decisive al fine di cambiare rotta in...

listadircds

La lista della Direzione per il Consiglio di Stato

La Direzione del Partito sottoporrà al Comitato Cantonale di mercoledì prossimo, 3 ottobre a Bellinzona presso la Casa del Popolo, una lista di cinque candidati e candidate al Consiglio di Stato per le elezioni dell’aprile del 2019. La lista è composta da: Manuele Bertoli, Consigliere di Stato Ivo Durisch, Capogruppo PS al Gran Consiglio...

orso_1-1a801

Cassa pensione e Consiglieri di Stato: i partiti di maggioranza agiscano, altrimenti sarà iniziativa popolare

Il Gruppo socialista in Gran Consiglio chiede che i partiti di maggioranza si determinino riguardo all’assoggettamento dei Consiglieri di Stato alla Cassa pensione affinché la questione venga risolta una volta per tutte entro la fine della legislatura. Nel caso contrario, il PS proporrà alla base di lanciare un’iniziativa popolare peraltro già pronta. Di fronte...

42476389_2174786102804519_5051341861805883392_n

Parità salariale: il Consiglio nazionale annacqua un progetto di per sé già poco ambizioso

Sabato scorso ben 20’000 persone hanno manifestato a Berna, con lo slogan “Enough” – “Basta!”,  per rivendicare la parità salariale tra donna e uomo e affinché le discriminazioni finiscano una volta per tutte. Malgrado la pressione esercitata dalla piazza, la maggioranza di destra s’intestardisce nel portare avanti un approccio minimalista, annacquando oltretutto un progetto la cui...

la-scuola-che-verra-10

Il no dei Ticinesi alla “Scuola che verrà” è chiaro, ma non sarà l’immobilismo a risolvere i problemi della scuola

La volontà dei ticinesi riguardo al credito per la sperimentazione del progetto “La scuola che verrà” è chiara: la popolazione ha respinto un progetto sostenuto dall’unanimità dal Consiglio di Stato e votato a larga maggioranza dal Gran Consiglio, obbligando l’insieme dei partiti a ripensare una riforma volta a migliorare la scuola e ad adattarla...

dsc01611

Espulsioni di richiedenti d’asilo vulnerabili: spiegazioni richieste al Consiglio di Stato e al Consiglio federale

Gina La Mantia, Deputata PS al Gran Consiglio, ha inoltrato un’interpellanza, firmata dai membri del Gruppo socialista, con cui chiede al Consiglio di Stato delle spiegazioni riguardo al trattamento subito da richiedenti d’asilo vulnerabili – delle madri sole con i loro bambini, tra cui dei disabili – nell’ambito di espulsioni in cui viene utilizzata...

images

Cardiocentro e Mizar SA: situazione molto preoccupante

Il Partito Socialista ritiene molto preoccupante la situazione riguardo al Cardiocentro e le informazioni relative all’acquisto dello stabile Mizar a Lugano, in cui avrà sede il MedTech Center. La volontà dei Ticinesi – i quali hanno chiaramente espresso che non vogliono strette collaborazioni attraverso partecipazioni tra l’EOC e fondazioni o società private – e...

orso_1-1a801

Rimborsi spese e previdenza vecchiaia dei Consiglieri di Stato: il Parlamento decida una volta per tutte

Il Partito Socialista ritiene che l’annosa questione dei rimborsi dei Consiglieri di Stato vada risolta una volta per tutte dal punto di vista politico in Parlamento: il Gruppo socialista è risoluto a decidere sulla questione, ora si attivino anche gli altri partiti dell’arco parlamentare. Allo stesso modo, l’assoggettamento dei Consiglieri di Stato alla Cassa...