Interrogazione: fuga d’immagini riservate

Il nostro deputato al Gran Consiglio Hernik Bang ha presentato un’interrogazione con cui chiede chiarimenti riguardo alla fuga d’immagini dell’incidente occorso nella galleria del San Salvatore a inizio marzo e riprese da una camera di sorveglianza. Un noto portale ha infatti pubblicato queste immagini, le quali sono riservate e costituiscono degli elementi probatori per le autorità competenti e che quindi non possono essere divugate da terzi. Oltre alle immagini sono state anche pubblicate delle informazioni che non risultato pubbliche né all’interrogante né ai cofirmatari dell’interrogazione.

Con quest’interrogazione viene quindi chiesto al Consiglio di Stato:

1. Chi è il proprietario del le telecamere di servizio e chi è il responsabiledella gestione delle stesse?
2. Quale è  la posizione del Consiglio di Stato su questa fuga di notizie e di filmati?
3. Ha il Consiglio di Stato effettuato degli accertamenti interni per identificare il responsabile della divulgazione?
4. Ipotizza il Consiglio di Stato una denuncia penale per violazione del segreto d’ufficio?
5. Come intende il Consiglio di Stato agire affinché questi spiacevoli episodi non avvengano in futuro?