diritti-delle-donneuguaglianza-donna-uomo_per-la-parita-nella-realta-2

Disparità salariale e molestie sessuali sul lavoro: inoltrate due interrogazioni

La disuguaglianza salariale tra donne e uomini così come il fenomeno delle molestie sessuali sul lavoro sono due temi centrali che vanno affrontati e risolti nel rispetto della parità, iscritta nella Costituzione svizzera da quasi quarant’anni. In occasione della Giornata internazionale della donna, due interrogazioni sottoscritte in modo trasversale da più esponenti in Gran...

atom2-1

Spegnere una volta per tutte la centrale nucleare di Beznau!

L’Ispettorato federale per la sicurezza nucleare (IFSN) ha deciso di autorizzare la ripresa della produzione di energia della centrale nucleare di Beznau dopo 3 anni durante i quali il reattore è rimasto spento a causa di problemi di sicurezza. L’IFSN non tiene affatto conto del fatto che quella di Beznau sia la più vecchia...

zurigosp

Vittoria del PS e della sinistra a Zurigo

Vittoria, ieri, a Zurigo con la maggioranza rosso-verde che è stata confermata così come la sindacatura della socialista Corine Mauch che ha ottenuto il migliore risultato. Sconfitto l’ex-giornalista del PLR Filippo Leutenegger che puntava a diventare sindaco. Sonora sconfitta anche per l’UDC che è stata tagliata fuori dall’Esecutivo benché abbia tentato di entrarci con...

sito

L’8 marzo manifestiamo insieme per i diritti delle donne

Il PS invita la popolazione a partecipare alla manifestazione dell’8 marzo a Bellinzona, per i diritti delle donne e contro le disuguaglianze. La parità è iscritta nella Costituzione da quasi 40 anni eppure i partiti borghesi e di destra, composti principalmente da uomini, ostacolano sistematicamente le misure concrete a favore della parità. Non solo:...

sito-2

Un Sì inappellabile per il servizio pubblico e la pluralità dell’informazione

Il popolo ha deciso di respingere in modo schiacciante l’iniziativa per l’abolizione del canone radiotelevisivo. Un deciso NO a un’iniziativa estrema che dimostra l’attaccamento e il sostegno della popolazione per la nostra radiotelevisione. Un messaggio inappellabile espresso contro i tentativi di smantellamento e di privatizzazione del servizio pubblico. Il Partito Socialista è molto soddisfatto...

55308fe47c715-image

Non strumentalizzare il trasferimento della DuPont-Pioneer per fare propaganda politica

Il trasferimento della DuPont-Pioneer da Manno e la conseguente perdita di 37 posti di lavoro non va strumentalizzata per fare credere che a Ginevra il tasso d’imposizione delle imprese sia più basso rispetto al Ticino. Il PS disapprova questo genere di propaganda e ricorda che le autorità ginevrine, contrariamente al Ticino, hanno deciso di attendere...

img_2946

Resonconto dell’Assemblea delle delegate e dei delegati del PSS ad Altdorf

Sabato scorso, a Altdorf, si è tenuta l’Assemblea delle delegate e dei delegati del PSS. In programma un ampio dibattito, il cui tema centrale è stato “Economia 4.0”. Un dibattito sul programma economico del PS, che sostituirà quello elaborato nel 2005, che come sempre è stato molto democratico e ha incluso l’insieme delle voci...

orsoline

Rimborso spese e benefit del Consiglio di Stato: nuovi elementi molto preoccupanti

I nuovi elementi emersi riguardo ai rimborsi spese e ai benefit del Consiglio di Stato che hanno portato il Procuratore generale a riaprire l’incarto sono particolarmente preoccupanti. Il PS ritiene che i rimborsi spesa senza base legale vadano congelati e che il Parlamento debba procedere senza più alcuna esitazione riguardo all’assoggettamento dei Consiglieri di...

benito

Si è spento Benito Bernasconi

Il Partito Socialista, la Direzione del Partito e il Gruppo PS in Gran Consiglio si uniscono commosse al cordoglio per la scomparsa di Benito Bernasconi già Consigliere di Stato e Presidente del Partito Socialista Con questo triste evento viene a mancare un’illustre personalità della politica del Cantone e del nostro Partito, già Deputato al...

telldenkmal_internet_1

Assemblea delle delegate e dei delegati del PS: le proposte della delegazione ticinese

Il prossimo 24 febbraio si terrà ad Altdorf l’Assemblea delle delegate e dei delegati del PSS a partire dalle ore 10:45, al seguente indirizzo: Zum Schwarzen Uristier, Dätwylerstrasse 27, Altdorf I documenti e l’invito possono essere ottenuti cliccando sul relativo link, indicato in seguito. La delegazione ticinese del PSS presenterà le seguenti mozioni, che...

sans-titre-55

Scandalo ‘Argo 1’: un quadro allarmante che esige delle risposte anche sul piano politico

Il rapporto del perito nominato dal Governo per fare chiarezza sullo scandalo ‘Argo 1’, anticipato dal Corriere del Ticino, conferma perentoriamente la pertinenza delle richieste formulate dal PS fin dall’inizio dello scandalo. Il quadro della situazione è disastroso, mina la fiducia della popolazione nelle istituzioni ed esige una volta per tutte, oltre al chiarimento delle responsabilità amministrative,...

trasparenza-520x245

Una migliore trasparenza rinforza la democrazia diretta

Il Consiglio federale ha respinto l’iniziativa sulla trasparenza, senza controprogetto. Secondo il Comitato d’iniziativa si tratta di una decisione incomprensibile, in netto contrasto con la necessità d’indipendenza della politica. L’opacità nel finanziamento dei partiti pone un serio problema per la democrazia diretta svizzera. La Svizzera è l’unico paese d’Europa che non ha delle norme...

2

Solidarietà e sostegno per i dipendenti di Six e dell’ATS

Il PS esprime solidarietà e appoggio nei confronti dei lavoratori e delle lavoratrici di Six Group e dell’ATS confrontati con dei licenziamenti e delle soppressioni di posti di lavoro che contestano e che non possono essere accettate. Il Partito Socialista esprime solidarietà e sostegno per le salariate e i salariati di Six Group e...

img_2896-1024x753

Consegnate oltre 10’000 firme contro la riforma fiscale

Questa mattina sono state consegnate alla Cancelleria dello Stato le oltre 10’000 firme raccolte dal Comitato referendario contro la riforma fiscale di cui facciamo parte insieme a UNIA, Unione Sindacale Svizzera Ticino e Moesa, GISO, i Verdi del Ticino, MPS, POP, PC, Forum Alternativo e Collettivo Scintilla. Sono state raccolte oltre 3’000 firme in più...

referendum

Referendum contro i regali fiscali ai ricchi: raccolte più di 10’000 firme!

Nonostante gli ostacoli posti dal Governo, attraverso la pubblicazione del nuovo disegno di legge nel periodo delle vacanze natalizie, il Comitato referendario contro la riforma fiscale ha raccolto più di 10’000 firme, che saranno consegnate lunedì 29 gennaio alle ore 11.00 presso la Cancelleria dello Stato. Il popolo sarà quindi chiamato ad esprimersi su...

sadats

La Confederazione deve garantire le prestazioni dell’ATS

Il PS è preoccupato dallo smantellamento dell’ATS – l’agenzia di stampa svizzera. I licenziamenti previsti sono la conseguenza diretta della corsa al profitto dei grandi gruppi media. La situazione rischia di peggiorare ulteriormente con la fusione dell’ATS con l’agenzia Keystone. Il PS chiede al Consiglio federale di salvaguardare il servizio pubblico fornito dall’ATS. La...